Questo sito utilizza solamente cookie di tipo tecnico necessari al normale funzionamento del sito. Cliccando su "Accetta" acconsenti all’uso dei cookie. Per rimandare la decisione clicca su "Chiudi". Clicca qui per approfondire.

I martedì di Avvento e di Quaresima costituiscono forse l’attività culturale del Centro più conosciuta dal vasto pubblico. Si tratta infatti di un’iniziativa ormai consolidata da numerosi anni, con la quale il Centro di Cultura, in collaborazione con la Diocesi alessandrina e il Meic (Movimento Ecclesiale di Impegno Culturale), contribuisce ad arricchire quelli che la Chiesa considera tempi forti dell’anno liturgico.

Lo scopo di questi appuntamenti è quello di offrire spunti e materiali di riflessioni su temi sociali, politici, economici ed ecclesiali, con uno sguardo particolare alla realtà locale della città e alla spiritualità propria dei fedeli laici.

Consapevoli che «l’apostolato dell’ambiente sociale […] è un compito e un obbligo talmente proprio dei laici, che nessun altro può mai debitamente compierlo al loro posto» (Apostolicam Actuositatem 13), gli operatori culturali del Centro hanno inteso presentare alla comunità alessandrina esperienze e uomini che hanno saputo coniugare in maniera esemplare fede e impegno nelle realtà terrene, oltre ad interventi più marcatamente accademici o di ricerca

Un impegno che il Centro di Cultura di Alessandria intende portare avanti per aiutare ogni uomo di buona volontà ad essere – sempre secondo le parole del Concilio – “ministro della sapienza cristiana” in ogni attività e ambiente di vita.

find us on facebook